Guido Delle Piane agente letterario

Guido delle Piane è un agente letterario, appassionato di scrittura, editoria e libri. Grazie agli studi classici e alla laurea in Lettere, Guido Delle Piane ha fatto il suo ingresso nel mondo dei libri, acquisendo quel ruolo di intermediario tra i giovani autori emergenti e gli editori, al fine di tutelare gli interesse dei primi. Forte della sua esperienza nel settore, Guido Delle Piane desidera fornire i suoi consigli a tutti gli autori emergenti che, magari, hanno un libro nel cassetto e hanno il sogno di pubblicarlo, conquistando pian piano una sempre più vasta platea di lettori. E, perché no, trasformare in lavoro quella che, all’inizio, è semplicemente una passione! 

A tal proposito, l’agente letterario Guido Delle Piane invita ed incoraggia i giovani autori esordienti ad osare e a provarci, senza temere il fallimento o la sconfitta. Pertanto, l’agente letterario Guido Delle Piane esorta gli autori in erba, una volta conclusa la stesura del loro romanzo, a redigere una piccola lista in cui inserire un elenco di case editrici che potrebbero fare al caso e presupporre possano essere interessate al progetto che si nasconde nel cassetto. L’agente letterario Guido Delle Piane consiglia di “volare basso”, almeno all’inizio, contattando le case editrici più piccole e magari meno note. Proprio qui potrebbero nascondersi le occasioni migliori ed adeguate per un esordio in sordina che, con il tempo, potrebbe trasformarsi in un successo senza pari. 

Trovati tutti i contatti utili, sarà importante passare all’azione e stendere il contenuto della mail. Il testo della mail dovrà essere accattivante, affascinante, in grado di incuriosire, ma senza svelare troppo. Infatti, sarà importante specificare con chiarezza quali sono gli obiettivi che si desidera perseguire personalmente e quale motivo spinge alla pubblicazione del libro. La determinazione e la passione, la costanza e il far trasparire quanto si tiene a questo progetto potrebbero rappresentare le armi vincenti per essere presi in considerazione da una casa editrice. Nella mail non bisognerà dimenticare di aggiungere qualche informazione personale, il titolo del libro ed una breve sintesi, direttamente nel corpo della mail. La chiusura della mail sarà decisiva quanto il corpo del testo. Infatti, regola d’oro, secondo l’esperienza dell’agente letterario Guido Delle Piane, è la cortesia, la gentilezza e l’empatia, salutando con cordialità e ringraziando in anticipo per l’attenzione che verrà accordata. Se una delle case editrici contattate darà disponibilità e la richiesta di pubblicazione sarà accolta positivamente il lavoro non è terminato. Dall’alto della sua esperienza, infatti, l’agente letterario Guido Delle Piane afferma che l’accettazione della pubblicazione è solo l’inizio, perché la sfida vera inizierà in seguito. 

Inizierà quando il libro sarà pubblicato. Infatti, non gioverà a molto pubblicare il libro dei propri sogni e poi lasciarlo nel cassetto o diffonderlo solo tra i propri famigliari, amici e conoscenti. Una volta che il romanzo ha preso corpo in un libro materialmente tangibile sarà importante darsi da fare più di prima. L’agente letterario Guido Delle Piane suggerisce, intanto, di partire da un’autopromozione, lanciando il proprio nome sul web, mediante l’apertura di un blog o di un sito personale, dove parlare di sé stessi ed essere padroni assoluti della piattaforma in questione. 

Cosa fare in un secondo momento?

Il secondo passo sarà quello di parlare di sé stessi, della propria esperienza di scrittura, del proprio sogno diventato realtà. Solo un’esperienza raccontata con il cuore sarà il giusto motore per affascinare il lettore e spingerlo a saperne di più, cercando di scoprire l’autore leggendo il libro. All’interno del blog, poi, sarà importante inserire un box e un pulsante, che rimandi allo store, dove il visitatore può effettuare direttamente l’acquisto. Nel mondo della comunicazione digitale, non potrà mancare un salto sui social media. A tal proposito, l’agente letterario Guido Delle Piane suggerisce di atterrare su questa arena senza assillare gli utenti con messaggi e recensioni, ma bussando con educazione, mediante la pubblicazione di una scheda – libro, accattivante, affascinante, ma leggera e non impegnativa. 

Rimanendo in tema social, la promozione del primo libro passa attraverso la diffusione dell’articolo scritto sul blog, postandolo sui social, in particolare su gruppi dedicati alla lettura. Anche creare una pagina tematica su Facebook, dove condividere contenuti originali, innovativi, mostrandosi interattivi nei confronti di chi commenta o fa girare i post, agevolerà la vendita del libro. Infine, l’agente letterario Guido Delle Piane suggerisce di abbandonare l’online e buttarsi a capofitto negli incontri fisici ed in presenza. 

Pertanto, sarà fondamentale fare promozione nelle librerie, partecipare ai gruppi di lettura e, infine, creare anche una versione sonora del proprio testo, mediante un audiolibro o la creazione di un podcast. Mescolando tutti questi elementi, l’agente letterario Guido Delle Piane ha fornito le giuste indicazioni perché un autore emergente possa farsi spazio e realizzare il sogno di una vita.